Da Varese a Naxos: il coraggio di Vittoria

Articolo scritto da -

Vittoria commessa a Naxos in grecia«Nessun lavoro è insignificante» diceva Martin Luther King, lo abbiamo imparato in quinta elementare in un progetto speciale. Molti dei nostri compagni non sono diventati “dottori”, eppure sono riusciti a realizzare delle cose straordinarie. Oggi però vogliamo parlarti di Vittoria, non è una nostra compagna di classe, ma dovete sapere che è una ragazza davvero coraggiosa perché ha scelto di lasciare l’Italia per andare a Naxos in Grecia per fare la commessa in un negozio di souvenir.

Vittoria viveva in provincia di Varese e dopo aver terminato gli studi ha iniziato a maturare l’idea volare via. Sin da piccola la madre le regalava un viaggio per il suo compleanno e a 15 anni ha vissuto per circa due mesi in un college a Canterbury (UK). In Grecia ci era stata quando aveva 7 anni e si era innamorata di Atene ecco perché ha scelto il liceo artistico. Prima di arrivare in Grecia ha vissuto per 6 mesi a Riga, in Lettonia, dove faceva la croupier.

Se ti stai chiedendo “che storia di successo è questa?” solo perché non ci sono numeri devi sapere che grazie a questa esperienza Vittoria ha allargato la sua rete di conoscenze e ha conosciuto anche un professore di Harvard, quindi se non vorrà più vendere calamite potrà sfruttarle per cambiare ancora una volta la sua vita. Ti raccontiamo questa storia per convincerti ad uscire dal guscio e a fare la valigia per imparare cose nuove all’estero e poi mettere in pratica le tue conoscenze qui in Italia. Vittoria ha scoperto che i greci sono persone buone di cuore, anche di più rispetto agli italiani, forse perché vivono una situazione davvero difficile dal punto di vista economico. L’unica cosa che manca a Vittoria è una brioche.

Uno dei settori su cui investire se vuoi andare a vivere in Grecia è quello immobiliare ma anche l’alimentare promette molto bene perché ci sono pochi italiani che vivono a Naxos. Magari puoi fare una puntatina per una perlustrazione. Che ne pensi?

Valeria Martalò

Blogger e Web Writer. Racconta, su Quintuplica, le storie vere di chi ha cambiato vita, grazie a una nuova professione o avviando un'attività.