I 5 migliori libri sulla SEO

I migliori libri SEO per iniziare a fare Site Audit, Keyword Research e Link Building

Di libri SEO ce ne sono davvero tantissimi sul mercato e per chi è ancora alle prime armi, si accinge a diventare SEO Specialist o semplicemente vuole capirne di più per migliorare il proprio blog o il proprio sito internet, questi testi possono essere davvero utili per mettere in pratica qualche tecnica e iniziare a ottenere i primi risultati.

E’ vero, sul web esistono centinaia di siti dedicati alla SEO ma, un vero professionista (o aspirante tale), predilige leggere libri sulla SEO scritti da persone qualificate, che vantano anni di esperienza alle proprie spalle. La stessa esperienza che ha permesso loro di lavorare per piccole o grandi aziende, multinazionali o clienti privati, generando grandi risultati.

Quindi: “Come si fa una Site Audit? Come fare la Keyword Research per un articolo? Come ricevere Backlink autorevoli?

In questo articolo troverai i 5 migliori libri per iniziare a fare SEO e SEM, scritti dai più grandi professionisti italiani che ti spiegheranno tattiche, tecniche e segreti della Search Engine Optimization.

1. SEO e SEM: guida avanzata al Web Marketing

“SEO e SEM: guida avanzata del Web Marketing” è un libro scritto da Marco Maltraversi, uno dei SEO Specialist maggiormente conosciuti in Italia che vanta alle spalle anni di esperienza.

“SEO e SEM”, corposo e ricchissimo di informazioni, è stato uno dei primi testi dedicato alla materia ad essere pubblicato in Italia.

Al suo interno, il volume risulta essere ricco di esempi frutto della grande esperienza dell’autore che non tralascia nulla al caso scrivendo non solo di SEO, ma anche di SEM (Search Engine Marketing), SEA (Search Engine Advertising) e SMO (Social Media Optimization).

Partendo dalle basi della SEO, ti guiderà passo dopo passo insegnandoti a posizionare un sito internet, un blog o un e-commerce sul web, conoscere i principali motori di ricerca (Google e Bing) e comprendere il loro funzionamento.

Inoltre l’autore, farà un salto indietro nel tempo fino ad arrivare alle tecniche di Black Hat SEO molto utilizzate nel passato che, anche se oggi non sono più funzionanti, è sempre utile conoscere per accrescere le proprie skills.

Il testo, pubblicato nel 2011, ad oggi risulta essere datato. I contenuti infatti appaiono non più molto utili ma, per chi è alle prime armi e si accinge a partire adesso, rimane uno dei migliori libri SEO per iniziare a studiare. 

2. SEO Audit avanzato

“SEO Audit avanzato” è un best seller nel settore della Search Engine Optimization scritto da tre grandi SEO italiani: Marco Maltraversi, Davide Prevosto e Giovanni Sacheli.

Come si può intuire già dal nome stesso, il libro si focalizza su un aspetto molto importante per quello che riguarda l’ottimizzazione di un sito web: la SEO Audit.

Esplorando ogni singola azione del lavoro svolto da un SEO Specialist, focalizza il suo contenuto su diagnosi on site e off site, Keyword Research, confronto con i principali competitor, Backlink, User Experience, casi studio e tanto altro.

Considerato dai professionisti della SEO un vero e proprio manuale di riferimento, non è però adatto a coloro che si avvicinano per la prima volta alla materia in quanto, prima di cimentarsi nella sua lettura, sono richieste determinate conoscenze propedeutiche.

3. Keyword Research avanzata

“Keyword Research avanzata” scritto da Alvise Canal, Consulente SEO, è un testo che si concentra sulla ricerca delle parole chiave per l’ottimizzazione di un sito web, di un blog o di un e-commerce. 

Il libro risulta essere molto completo in tema di Keyword Research poiché, affronta le principali attività da svolgere quando si effettua una ricerca con i principali SEO Tool per poi procedere alla scrittura SEO.

Partendo dalla Keyword Research per testi e video, si passa successivamente all’”intenzione di ricerca dell’utente” arrivando infine all’ottimizzazione on page, utile anch’essa a favorire il posizionamento.

Un libro pratico e di facile lettura adatto anche a coloro che si stanno avvicinando adesso al mondo della SEO poiché aiuta sicuramente a ordinare tutte le idee e mette il lettore in condizione di applicarle facendo pratica con le prime ottimizzazioni.

4. Manuale di SEO Gardening

“Manuale di SEO Gardening” è un testo scritto da Francesco Margherita, sociologo, consulente e formatore SEO.

L’autore ha una grande peculiarità: quella di esaminare la SEO e tutto ciò che accade sulla rete, da un punto di vista prettamente sociologico. 

Il cuore del libro dunque si concentra sulla SEO semantica dove, si affrontano argomenti come quello di “domanda latente” ed “espansione del campo semantico di rilevanza” con spazio anche alle “relazioni tra entità” e “parole chiave”.

La lettura del testo risulta lineare e molto piacevole adatta anche a chi sta iniziando adesso a studiare SEO.

Alla scrittura del libro, hanno contribuito altri SEO specialist italiani, tra questi elenchiamo fra tutti Benedetto Motisi che scrive del “Lato oscuro della SEO” ed Emanuele Tolomei, che espone l’argomento delle “Penalizzazioni”. Entrambi sono docenti del Master SEO organizzato dalla SEO Training.

5. Link Building

“Link Building” è un libro scritto da Ivano di Biasi, SEO Specialist, SEO Tools Developer e creatore, insieme a Giuseppe Liguori, di SEOZoom, il tool di analisi SEO completamente italiano e molto utilizzato nel settore.

Il libro interamente incentrato sul tema della Link Building, si pone come obiettivo quello di offrire un approfondimento su quello che è uno dei principali fattori di ranking per un sito web.

I Backlink, cioè i link che riceve in entrata un sito web da un altro sito, sono uno dei segnali più evidenti di apprezzamento per una pagina web. L’autore dedica ogni capitolo ad un aspetto diverso della Link Building partendo dal concetto di Link Juice, passando dall’autorevolezza della pagina fino ad arrivare alle diverse tipologie di link.

Infine, non di minore importanza, vengono trattati i temi relativi alla Black Hat SEO, alle penalizzazioni da parte di Big G e a come venirne fuori.

Il testo possiede un linguaggio semplice e chiaro, non troppo tecnico quindi, adatto non solo ai professionisti della SEO, ma anche a coloro che stanno iniziando a muovere i primi passi e sono ad un livello un po’ più avanzato tanto da avere già buone basi per passare ad occuparsi della Link Building.

Come scegliere il miglior libro SEO del 2021?

La lettura di questi manuali SEO ti permetterà di partire con il piede giusto in una materia che può sembrare all’inizio ostica ma che in realtà, se appresa con un buon metodo e utilizzando un approccio chiaro, diretto e con i giusti testi, ti permetterà di ottenere grandi soddisfazioni.

Ricorda infine che, un buon libro SEO dovrà possedere tre caratteristiche principali:

  • deve sicuramente essere scritto da un professionista della SEO;
  • deve essere accessibile a tutti, anche a chi si sta approcciando per la prima volta al mondo della Search Engine Optimization;
  • deve riportare esempi pratici concreti o casi studio reali.

Non ti resta che scegliere il libro più adatto a te, ai tuoi obiettivi e iniziare subito la lettura!

Marina Mirabile
Da sempre appassionata di Digital Marketing, sono stata Content Creator per il Borgo Medievale di Castroreale. Social Media Manager e Copywriter, ho partecipato alla 10° edizione del Master SEO di SEO Training conseguendo la certificazione di SEO Senior.

PIÙ POPOLARI

Il vicolo cieco: meglio perseverare o mollare tutto?

Cos'è il Il Vicolo cieco di Seth Godin? Il vicolo cieco è un libro agile, suddiviso in quattro parti: Pochi sanno...

Affiliate Marketing: cos’è e come funziona

Approfondimento su uno dei business “emergenti”, e più redditizi su internet nel 2021, ovvero l'affiliate marketing.

I 5 migliori libri sulla SEO

Sei alla ricerca di Libri SEO per iniziare a studiare? Scopri i 5 libri dedicati a SEO, SEM, Site Audit, Keyword Research e Link Building.

Come creare una pagina su Facebook?

Come creare una pagina Facebook di successo? Tutto ciò che c'è da sapere su descrizioni, nome utente, immagini, piano editoriale e copy.

Mettersi in proprio: caratteristiche personali per avere successo

Avere un’idea di business non basta se non si ha la stoffa per lavorare in proprio. Scopri se possiedi le qualità necessarie con questa autovalutazione.